gevbologna.org

  • Italian
  • English
  • Spanish
  • French
  • German
  • Portuguese
  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Senza confini

Lavoro volontario in alcuni Parchi Nazionali del Costa Rica

E-mail Stampa PDF

Quest'anno, 22 volontari, si sono recati in Costa Rica con un programma di volontarato organizzato e guidato da GEV dell'Emilia-Romagna.

Oltre 1.200 chilometri di coste, l’Oceano Pacifico da un lato e il mar dei Caraibi dall’altro, 26 parchi nazionali e 161 aree protette che arrivano a coprire 1.300 ettari di terreno, pari al 25,58% della superficie del Paese. Benvenuti in Costa Rica, il piccolo Stato del Centro America (51.000 km² per 4,8 milioni di abitanti) che grazie alle sue risorse naturali è riuscito a fare dell’ecoturismo un business.  

Gli economisti della New Economics Foundation l’hanno eletto il Paese più felice del mondo. D’altra parte il motto dei ticos (termine colloquiale con cui vengono chiamati i costaricensi) è pura vida. Ma non è tutto: la quarta edizione del Global Green Economy ha visto il Costa Rica posizionarsi al terzo posto nella classifica degli Stati più green. Niente esercito (abolito nel 1949), alti tassi di crescita, stabilità economica e basso tasso di criminalità fanno di questo Paese il posto ideale per chi vuole immergersi nella natura selvaggia. In un’area grande come Lombardia e Piemonte messi insieme si contano 500 mila specie viventi, 1.500 orchidee, 850 tipi di uccelli. E delle sette specie di tartarughe marine a rischio estinzione, quattro nidificano solo qui. Visitare i parchi del Costa Rica, da Manuel Antonio al Corcovado fino al vulcano Arenal, è un’esperienza unica: tra tucani, pappagalli, scimmie urlatrici e cappuccino, bradipi avviluppati su alberi secolari, si possono scorgere giaguari, tapiri e formichieri. Il tutto inseguendo la magia del quetzal (uccello tipico del Centro America quasi impossibile da avvistare).  Il paradiso dei surfisti è la Penisola di Nicoya, che offre spiagge sterminate in cui si trovano alcuni degli spot migliori al mondo. Tamarindo, Mal Pais, Santa Teresa sono le zone più battute. Tuttavia, chi preferisce tenersi alla larga dal turismo di massa può puntare sulle più autentiche Playa Marbella e Playa San Juanillo, dove non è difficile fare il bagno in compagnia di pellicani che pescano a filo d’acqua. 

Insomma, la “Svizzera dell’America centrale”, come è stato soprannominato il Paese, ha fatto della natura la sua carta vincente. Vulcani, isole, foreste, spiagge e una grande varietà di flora e fauna sono riusciti a conquistare un numero sempre più alto di turisti, da poco più di 300 mila nel 1988 ai 2 milioni e 500 mila del 2014. Secondo l’«Enviromental Perfomance Index», l’indice che misura i risultati delle politiche ambientali, ai primi cinque posti si trovano Svizzera, Lettonia, Norvegia, Lussemburgo e Costa Rica, che ha una tassa sull’inquinamento dell’acqua per penalizzare le imprese che scaricano prodotti chimici e dove il 2015 sta scorrendo senza emissioni serra (dal 2012, infatti, oltre il 90 per cento dell’energia viene da fonti rinnovabili).

Volontariato in Costa Rica 2016

E-mail Stampa PDF

E' in fase di preparazione la MISSIONE 2016 in Costa Rica per Volontari ambientalisti.
PROSSIMA RIUNIONE DI PREPARAZIONE ED ORGANIZZAZIONE IL 2 NOVEMBRE 2015 ore 20,30 a VILLA TAMBA via Della Selva Pescarola 26 Bologna
Partenza presunta: ultimi giorni di Febbraio/primi di Marzo 2016: volo aereo Bologna San Jos (via Madrid o Amsterdam)
Siatemazione per 2 notti in Hostel camera doppia 20 Euro x dia o pi

Partenza per un Parco Nazionale dove svolgere la prima settimana di lavoro volontario
Prezzo indicativo del biglietto aereo: da 800,00 a 980,00 Euro
______________________________________

Per saperne di pi:
VIENI ALLA RIUNIONE !

o telefona a Valerio 335 404283 o scrivi alla e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Successo per la missione dei Volontari in Costa Rica

E-mail Stampa PDF

Il Costa Rica e la Regione Emilia Romagna rafforzano i legami. Si svolta la missione FEDERGEV (Guardie ecologiche volontarie - Gev) e dei Volontari dell'Associazione EmiliaRomagna-CostaRica (quest'anno composto da 18 persone) nelle riserve boschive del paese centroamericano. Le attivita' dei Gev, sostenute anche dalla nostra ambasciata a San Jose', includono la realizzazione e la manutenzione di sentieri, la collaborazione alla realizzazione di centri visita e spazi per la comunicazione e l'educazione ambientale nei Parchi Nazionali. Quest'anno si sono aggiunti accordi tra scuole finalizzati allo scambio di esperienze e donazioni di risorse e attrezzature. La missione, dopo un incontro presso la Residenza d'Italia, si e' recata nei Parchi del Corcovado e di Piedras Blancas per seguire lo stato di avanzamenti dei progetti sostenuti: interventi infrastrutturali nel Parco nazionale del Corcovado e nel Parco di Piedras Blancas. Oltre alle attivita' sul campo e' previsto anche un rafforzamento dei rapporti tra il comune di San Lazzaro di Savena, in provincia di Bologna e quello di Turrialba: a seguito di una visita effettuata nel settembre scorso in Italia da parte di una delegazione della municipalita' di Turrialba, nei giorni scorsi si e' svolto nella citta' centroamericana un incontro nel corso del quale e' stato discusso un primo "patto di amicizia" tra i due Comuni. L'obiettivo e' stabilire rapporti di interscambio piu' stretti, nella prospettiva di concludere un vero e proprio gemellaggio.

Vedi foto ai link: ---> Missione Costa Rica 2012 e ---> Da San Lazzaro a Turrialba

Cooperazione Internazionale, Costa Rica

E-mail Stampa PDF

Costa Rica! Perch?

Sono oltre dieci anni che, ogni anno, gruppi di GEV dellEmilia- Romagna si recano in Parchi Naturali del Costa Rica per prestare un periodo di lavoro volontario. Una attivit iniziata da Dario Sonetti, gev di Modena e professore universitario di biologia. Dallinizio dellesperienza il rapporto con il mondo Costa Rica si andato sempre pi intensificando, ha coinvolto un numero sempre crescente di volontari soprattutto gev, di Modena, di Bologna, di Forl, di Parma e negli ultimi anni anche di altre regioni.ranarossa

Diversi amici, quando parlo del Costa Rica e del rapporto delle GEV con quel paese tanto lontano, mi chiedono: ma perch proprio il Costa Rica e non la Tanzania, il Tibet, lAlaska, il Brasile, il Laos o Cuba?
Per quanto, come per ogni evento, ci sia stato anche un fattore di relativa casualit, esistono anche una serie di interessanti ragioni oggettive che motivano la scelta iniziale e la continuazione di questo rapporto:
gabbiani_pic Il Costa Rica uno dei paesi al mondo con pi elevata biodiversit, fattore favorito dalla collocazione geografica, al centro della strozzatura che caratterizza la forma a doppio imbuto tra le due Americhe che prima di avere lattuale fisionomia sono rimaste per un lunghissimo periodo tra loro scollegate. 205 specie di mammiferi, 846 di uccelli, 160 di anfibi, 218 di rettili e 1015 specie di pesci dacqua dolce e marina... 10.000 specie di pianti vegetali. Non un caso che l sia stato girato gran parte del film Giurassik Park.

Leggi tutto...

Rientrata missione Costa Rica 2010

E-mail Stampa PDF

Rientrata la Missione 2010 delle GEV nei Parchi Nazionali del Costa Rica, sono state realizzate infrastrutture per il Parco Nazionale del Corcovado e manutenzione per il Parco di Cahuita... L'Ambasciatore Italiano ha ricevuto i volontari e portatoil ringraziamento delle autorit Italiane e del Costa Rica per la nostra attivit benemerita.

Volontariato in Costa Rica

E-mail Stampa PDF

Si parte per San Jos il 3 Marzo 2012, prima tappa Turrialba, poi ci trasferiremo (forse con volo aereo interno) in Corcovado (Parco Nazionale del Corcovado) dove svolgeremo la nostra settimana di lavoro volontario. Trascorsa la settimana di lavoro risaliremo con mezzi locali la costa pacifica del Costa Rica fino al Parco di Cabo Blanco... Per informazioni telefona a FRANCO al 3401801254 o a Valerio al 335404283. Link: http://www.italia-costarica.org/

Pagina 1 di 2

  • «
  •  Inizio 
  •  Prec. 
  •  1 
  •  2 
  •  Succ. 
  •  Fine 
  • »

Phoca Gallery Tree

senza_confini

Archivio

You are here
News