gevbologna.org

  • Italian
  • English
  • Spanish
  • French
  • German
  • Portuguese
  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Benvenuti nelle pagine delle GEV di Bologna

Corso Base di Protezione Civile

E-mail Stampa PDF

altA tutte le GEV ed ai Soci di Bologna e dintorni: la prossima settimana si svolge un Corso Base di Protezione Civile. Chi non lo ha ancora fatto è bene che lo faccia perchè senza il Corso Base NON si può partecipare a alcuna attività di protezione civile. Se ti interessa telefona alla Sede Provinciale 0516347464 o rivolgiti al Coordinatore della tua Zona. Il Corso inizia Lunedì 20 Febbraio alle ore 20,30 presso Villa Tamba via della Selva Pescarola 26 Bologna

Incontri di AGGIORNAMENTO obbligatori per GEV e Soci

E-mail Stampa PDF

A TUTTI I SOCI del CPGEV Bologna: URGENTE
La Regione Emilia-Romagna in collaborazione con FEDERGEV ER stà organizzando alcuni incontri di aggiornamento OBBLIGATORI (per le GEV) sui seguenti argomenti :
- Aree naturali protette
- Rete Natura 2000, SIC e ZPS
- Biodiversità

- Tutela fauna minore
ed inoltre una uscita sul territorio in un Parco Regionale.
Vi preghiamo pertanto di comunicare alla segreteria del CP GEV, entro il 15 febbraio, la vostra disponibilità a partecipare.
Confermare al più presto alla Sede di Villa Tamba indicando anche la preferenza oraria: (18-20,30) oppure (20,30-23,00)

Attivazione terremoto centro-Italia, dal 2 Novembre

E-mail Stampa PDF

1/Nov/2016 ore 16:00 FEDERGEV - TERREMOTO CENTRO ITALIA: si conferma l'invio di 
- 1 abilitato Manitou (Ferrara)
- Idraulico (Bologna)
nella giornata del 02/11/2016 C/O Campo Caldarola (MC)
con panda EB394JN di Ferrara. Rientro sabato 05/11.

Ulteriori informazioni relative al programma degli avvicendamenti per il mese di Novembre/Dicembre (attenzione DI.COMA.C potrebbe avanzare ulteriori richieste o richiedere la modifica di quelle già in essere) a seguito del nuovo evento sismico in Italia Centrale del 26/10/2016 la Colonna Mobile della Regione Emilia-Romagna è stata attivata su disposizione Di.Coma.C. 
La colonna mobile dopo 2 giorni di sosta a Foligno è stata destinata parzialmente (Solo cucina e tensostruttura) al Comune di Caldarola (MC), sono state fatte rientrare le parti di assistenza alla popolazione. 
A seguito del nuovo evento sismico del 30/10/2016 sono arrivate ulteriori richieste per integrare i moduli già installati a Caldarola, oltre ad una richiesta per un'altra Colonna Mobile, richieste ancora non confermate dalla Di.Coma.C.
Tuttavia ad oggi dal Campo di Caldarola ci confermano la necessità di iniziare a costruire i turni per preparare il contingente dei volontari. 
Il contingente richiesto per ora è composta da circa 40 volontari di cui 3 Volontari CRI a supporto ambulanza e 8 volontari ANC per sorveglianza. 
Il resto del contingente verrà suddiviso in turni settimanali composti da 2 Coordinamenti/Associazioni che forniranno i volontari con le specifiche richieste che verranno comunicate la settimana precedente. 
Per ora i turni verranno così composti:
5-12 Novembre Coord. Ravenna - Coord. Forlì Cesena
12-19 Novembre Coord. Bologna - Coord. Modena
19-26 Novembre Coord. Reggio Emilia - FEDERGEV
26 Novembre-3 Dicembre Coord. Parma - Coord. Piacenza
3-10 Dicembre ANPAS - CRI
10-17 Dicembre ANA - Coord. Rimini (Questo turno potrà essere modificato qualora ANA dovesse essere impegnata in una eventuale seconda Colonna Mobile)
Queste le istruzioni per la partenza:
I Volontari in partenza dovranno arrivare al campo entro le ore 10.00 del sabato mattina.
Il coordinatore del Volontariato, il referente cucina, il referente logistica scenderanno nella giornata di sabato e rientreranno nella giornata della domenica successiva. 
I Volontari di segreteria si turneranno nella giornata di domenica.
Su disposizioni Di.Coma.C. viste le difficili condizioni stradali e i limitati spazi di posteggio, non è possibile viaggiare con molti mezzi, i volontari scenderanno quindi con un pullman, il coordinatore del Volontariato, il referente logistica, il referente cucina con un secondo mezzo e i volontari segreteria con il terzo mezzo. 
I volontari in partenza dovranno lasciare gli spazi puliti ed adeguati ad accogliere i nuovi volontari in arrivo.
I nominativi dei volontari in partenza dovranno essere forniti prima di partire con apposito modulo che è stato inviato per l'inserimento su STARP e dovranno inoltre essere inseriti nel modulo che ricevete con le mansioni richieste. (E' opportuno comunicare alla funzione i numeri di telefono del Coordinatore Volontariato, Referente Logistica, Referente Cucina, Referente Segreteria) 
I volontari in partenza devono essere inseriti su STARP (E partire con tesserino codice fiscale)
La prossima settimana verranno fornite le specifiche richieste per il contingente Federgev in partenza il 19/11; interesserà circa 15 volontari.

I volontari FEDERGEV ER a Montegallo AP

E-mail Stampa PDF

altSono rientrati i volontari di FEDERGEV ER da Montegallo AP (Marche - emergenza terremoto centro-Italia) dopo aver smantellato tutte le tende, i servizi, la cucina, i container, ecc..  La FEDERGEV ha effettuato 3 turni pieni che hanno coinvolto complessivamente 46 volontari GEV dei diversi Raggruppamenti in missione, più un'altra decina di GEV in attività di supporto e di segreteria  in regione. Una esperienza ricca nei rapporti umani come nelle capacità operative. L'obiettivo ambizioso era di smantellare completamente il campo entro sabato 15 ottobre, l'abbiamo raggiunto pienamente già nel pomeriggio di Venerdì 14.  Clima eccezzionale tra tutti i volontari, di tutte le Associazioni, tutti hanno dato il massimo, grande solidarietà e spirito di gruppo, tante nuove amicizie, tante esperienze e conoscenze

altcondivise. Un grazie a tutti ed in particolare a questo ultimo turno che ha dovuto affrontare 

forse la parte più antipatica di una emergenza. lo smantellamento con tempo incerto, tanta acqua e freddo... Onore a tutti i volontari di Protezione Civile e a tutte le GEV.  Nell'occasione di questo turno GEV a Montegallo abbiamo portato migliaia di libri raccolti dalla giornalista Camilla Ghedini in collaborazione con FEDERGEV e donati alla scuola e alla biblioteca comunale.

Pagina 3 di 22

Phoca Gallery Tree

Archivio

You are here
News